Mise, tv commerciali: online graduatoria provvisoria e importi per il 2017

22 dicembre 2018
Print Friendly, PDF & Email

Le emittenti che hanno fatto domanda di contributo possono presentare richiesta di rettifica del punteggio o di riammissione della domanda entro il 25 gennaio 2019. L’assegnazione «sarà confermata con successivo provvedimento di approvazione della graduatoria definitiva», precisa il ministero.

Mise, tv commerciali: online graduatoria provvisoria e importi per il 2017

La Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica di Radiodiffusione e Postali del ministero dello Sviluppo Economico ha approvato la graduatoria provvisoria e l’elenco degli importi dei contributi da assegnare alle tv a carattere commerciale per l’annualità 2017.
Graduatoria e importi, precisa il Mise, «anche a seguito di verifiche in corso e su ogni elemento oggetto di valutazione, saranno confermati con successivo provvedimento di approvazione della graduatoria definitiva».
Le emittenti che hanno presentato domanda di contributo possono presentare richiesta di rettifica del punteggio o di riammissione della domanda entro il 25 gennaio 2019, sempre tramite la piattaforma Sicem.
La divisione ‘Emittenza Radiotelevisiva. Contributi’, conclude il decreto direttoriale del 20 dicembre 2018 (riportato in calce insieme agli altri documenti relativi al provvedimento), «provvederà alla pubblicazione dei relativi atti sul sito web del ministero dello Sviluppo Economico nella sezione Comunicazioni/Tv, dove saranno indicate modalità e data di scadenza dell’invio di eventuali motivate richieste di rettifica».

PER APPROFONDIRE
Di seguito i documenti pubblicati sul sito del ministero dello Sviluppo Economico (Graduatoria provvisoria 20 dicembre 2018):

Decreto direttoriale del 20 dicembre 2018 (pdf)

Graduatoria provvisoria (allegato A, pdf)

Elenco degli importi dei contributi (allegato B – Fascia A, pdf)

Elenco degli importi dei contributi (allegato B – Fascia B, pdf)