Giorgio Brignola: giornalismo come missione

Nella generalità, è operatore dell’informazione chi rende pubblici fatti d’interesse nel rispetto del classico trinomio ben noto a chi scrive (Quando, Dove e Perché). E’ chiaro che quest’enunciato non è che una sintesi di ciò che s’intende come giornalismo in voce, video, carta stampata e on-line. Quando, però, per una serie di concomitante, non predeterminate, …continua

“La Gazzetta del  Mezzogiorno” in profonda crisi una solidarietà controversa”

Ancora tante incertezze e non poca  apprensione per il futuro aziendale e lavorativo della storica e ultra centenaria testata giornalistica de “La Gazzetta del Mezzogiorno”,  creata oltre 130 anni or sono da un gruppo di imprenditori  capitanati dal giornalista Martino Cassano, prima con il nome de “Il Corriere delle Puglie” e successivamente con quello de  …continua

La fine ingloriosa della Gazzetta

Il giorno in cui la Gazzetta del Mezzogiorno, che per noi tutti resta la “Gazzetta”, fece uno dei suoi “scivoloni” più eclatanti sull’esito del referendum sulla Brexit, mi sono permesso di suggerire l’uso della carta del giornale ad avvolgere il pescato del giorno, per cui i baresi restano sani cultori e amatori. Oggi dico a …continua

RADICI: Parte il nuovo Network Internazionale italiano On Line

Dopo il prezioso lavoro di monitoraggio del flusso migratorio italiano nel mondo (che in poco più di un secolo ha registrato il movimento  di milioni di nostri Connazionali, che hanno lasciato l’Italia a malincuore per trovare altrove dignità e lavoro sinonimi di libertà ma anche presupposti ineludibili per chi vuole realizzare per se e per …continua

Un raggio di sole per il nuovo anno

di Canio Trione Il recente Patto di stabilità -che altro non è che una finanziaria- distantissimo dalla gente e dai suoi bisogni ha trovato posto un emendamento che è molto vicino alle esigenze dell’economia e quindi sta suscitando crescente interesse. Si tratta del numero 246 che recita testualmente: Al fine di consentire di allungare il …continua

Agenda

Appuntamenti per i professionisti: Tutti coloro, italiani e stranieri, che svolgono la professione in maniera autonoma o dipendente nel settore della Comunicazione (radiotelevisiva e carta stampata e on line), iscritti e non all’Ordine dei Giornalisti. i giornalisti professionisti vincolati e non da Contratto Nazionale di lavoro giornalistico da parte di editori; i giornalisti pubblicisti che …continua